A Natale tanta Psicomotricità per tutti

Come anticipato già la settimana scorsa, durante le vacanze di Natale lo Studio di Psicomotricità “La Capriola” rimarrà aperto per dare la possibilità a chi lo desiderasse di potersi avvicinare alla psicomotricità. Martedì 27 (previo appuntamento) sarà possibile fissare un primo incontro conoscitivo con genitori e bambini e a seguire mercoledì e giovedì i bambini potranno provare gratuitamente un incontro di psico e grafomotricità.

Inoltre, dopo le tante richieste, torna anche il corso genitori/bambini per i piccolissimi della fascia 24/36 mesi! Per dare il bentornato al corso di psicomotricità “Baby”, martedì 27 dicembre lo Studio ospiterà le pedagogiste de “Il Circo della Farfalla” con la serata tematica “I terribili due anni” la partecipazione è gratuita e aperta a tutti i genitori con bambini della fascia 24/36 mesi sempre previa prenotazione.

Tutte le attività che verranno proposte nella settimana di Natale sono gratuite ed aperte a tutti, si ricorda però che per l’inserimento nei gruppi di psicomotricità è necessario un colloquio conoscitivo da parte della psicomotricista con le famiglie e il bambino, per cui si invita a prendere quanto prima appuntamento al fine di trovare posto negli orari interessati.

per info e prenotazioni:

marinapavesi87@gmail.com

3402686656

natale-page-001

Dalle forme geometriche al gioco…

A “La Capriola-Studio di Psicomotricità” questa settimana con i gruppi di bimbi della scuola dell’infanzia abbiamo lavorato sul concetto di forma geometrica e poiché l’apprendimento passa attraverso l’esperienza i bambini sono stati liberi di sperimentare le forme attraverso il gioco. Ne sono scaturiti degli incontri davvero belli e divertenti in cui i bambini si sono cimentati nella categorizzazione, raggruppamento ad insieme, motricità fine, coordinazione oculo-manuale, memoria e attenzione.

Alcune immagini dei giochi elaborati dai bambini:

La psicomotricità educativa è adatta a tutti i bambini in quanto favorisce il loro percorso di crescita attraverso le giuste stimolazioni motorie, cognitive ed affettivo relazionali.

I corsi sono attivi tutto l’anno. Per partecipare potete contattare:

Studio di Psicomotricità “La Capriola”

 

 

Ripartono i corsi di Psicomotricità

Con il nuovo anno scolastico 2016/2017 ripartono anche i corsi di psico e grafomotricità!

Durante tutto il mese di settembre previo appuntamento, presso lo studio di Psicomotricità ” La Capriola”, si riceveranno per un colloquio conoscitivo,  tutte le famiglie interessate a far frequentare i corsi ai  propri bambini.

corsi 16-17-page-001

Tante proposte in arrivo per l’estate 2016

Durante i mesi di giugno e luglio lo Studio di Psicomotricità “La Capriola” rimarrà aperto!

Per i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, oltre a specifici percorsi individuali, sarà possibile partecipare anche ad incontri di gruppo sia di PSICOMOTRICITA’ che di GRAFOMOTRICITA’.

Per info e prenotazioni:

marinapavesi87@gmail.com

psico estate 2016-page-001 (1)

locandina grafo-page-001

Psicomotricità per bambini: incontri individuali e corsi di gruppo

Ecco le proposte per l’anno scolastico 2015/2016: corsi di psicomotricità e grafomotricità in piccolo gruppo e la possibilità di percorsi più mirati attraverso incontri individuali.

corsi di gruppoincontri individuali

Corsi di psicomotricità per il nuovo Anno Scolastico 2015/2016

Augurando a tutti un buon rientro a scuola, vi segnalo (nel file pdf che troverete qui sotto)Studio di Psicomotricità i nuovi corsi di psicomotricità e grafomotricità per l’anno scolastico 2015/2016.

Una bellissima sorpresa aspetta inoltre tutti i bambini: con questo nuovo anno scolastico  mi sono spostata in un nuovo e speciale studio di Psicomotricità nel cuore di Villafranca di Verona. 🙂

Pronti e carichi più che mai quindi per ripartire!!!

Nuovi corsi 2015/2016

Perché scegliere il corso di Grafomotricità… Iscrizioni aperte!

L’ultimo anno di scuola dell’infanzia è fondamentale per preparare il bambino all’apprendimento della scrittura. Perché questa si avvii correttamente è necessario infatti che il bambino acquisisca dei prerequisiti che vengono definiti “grafomotori”, cioè particolari competenze che riguardano la motricità dell’arto dominante e in particolare della mano scrivente, quindi di motricità fine, e competenze legate all’orientamento spaziale sul foglio, che si possono sviluppare solo nel momento in cui il bambino ha ben interiorizzato il proprio schema corporeo e di lì l’organizzazione e l’orientamento di esso nello spazio.
Per questo durante l’ultimo anno della scuola dell’infanzia è utile affiancare all’attività di pregrafismo che viene svolta a scuola, anche l’attività specifica di GRAFOMOTRICITÀ, in cui lo PSICOMOTRICISTA, in quanto specialista dello sviluppo delle competenze psicomotorie, sostiene il bambino nello sviluppo dei prerequisiti grafomotori attraverso attività ludiche specifiche.

Il prossimo corso inizierà sabato 24 gennaio 2015 ed è composto da 10 incontri. Per maggiori info: marinapavesi87@gmail.com

2015/01/img_5595.jpg

2015/01/img_5590.jpg

2015/01/img_5890.jpg

2015/01/img_5893.jpg

2015/01/img_6122.jpg

2015/01/img_6124.jpg

2015/01/img_6042.jpg

2015/01/img_6050.jpg

2015/01/img_5600.jpg

2015/01/img_5602.jpg

2015/01/img_5600-0.jpg

2015/01/img_5602-0.jpg

2015/01/img_6124-0.jpg

2015/01/img_6122-0.jpg