Nuovi corsi di psicomotricità per bambini di 3, 4 e 5 anni

Dall’ inizio dell’ anno scolastico sono molte le proposte che come psicomotricista ho voluto dedicare ai bambini nella fascia d’ età della scuola dell’ infanzia; da parte dei genitori devo dire che ho visto molta attenzione nei confronti della promozione dello sviluppo psicomotorio dei propri bambini, fatto che ha sicuramente contribuito a vedere un’ ampia partecipazione di bambini in tutte le attività che finora ho proposto, e che mi ha spinto a lavorare con il massimo dell’ entusiasmo!!!

Ma per dare la possibilità anche a chi mi ha contattato in questi mesi ma non è riuscito a partecipare, vuoi per problemi di influenze e bronchiti varie, vuoi perchè i bambini erano ancora troppo piccoli; ho pensato di dedicare a questi genitori e soprattutto ai loro bambini, prima della conclusione di questo anno scolastico, la possibilità di partecipare ugualmente all’ attività di psicomotricità.

Ecco allora le proposte che come psicomotricista ho pensato per voi:

BAMBINI DI 3 ANNI: Presso  l’ associazione Auditorium Ballet (Villafranca di Verona)                  10 incontri della durata di 45min tutti i lunedì dal 17 marzo al 26 maggio ore 17.15.                                 PROVA GRATUITA LUNEDì 10 MARZO 

BAMBINI DI 4/5 ANNI: Presso l’ associazione Mantra -Liberamente Fitness- (Sommacampagna VR)  Tel.   045 896 0512                                                                                        13 incontri della durata di 1 ora, tutti i sabati dal 1 marzo al 31 maggio ore 17.                                           PROVA GRATUITA SABATO 1 MARZO

Per info e prenotazioni potete contattare me: marinapavesi87@gmail.com ,o direttamente le segreterie delle Associazioni responsabili del servizio.

corso 3 anni marzo-page-001

Annunci

Iscrizioni aperte Laboratorio di Psicomotricità :)

1-165Dopo un’ intera estate di lavoro, per poterlo rendere possibile , vi informo con grande gioia (e immensa riconoscenza a chi ha creduto nel progetto e mi ha sostenuta perché potesse diventare realtà) che finalmente siamo pronti per partire con i Laboratori di psicomotricità genitori/bambini!!!
Il primo corso, composto da 3 incontri della durata di 50 min ciascuno, si terrà nel mese di settembre presso il Centro Bailardino di Bagnolo (fraz. di Nogarole Rocca  provincia di Verona) il sabato pomeriggio.
Sabato 7 settembre sarà possibile, PREVIA PRENOTAZIONE, partecipare a una lezione di prova gratuita della durata di 30 min; alla quale seguiranno, per chi lo volesse, le iscrizioni al corso!!!
Gli orari del corso saranno così suddivisi:
GRUPPO BABY 24 mesi/3 anni: sabato pomeriggio ore 17
GRUPPO PICCOLI 3/5 anni: sabato pomeriggio ore 16
Gli orari dell’incontro di prova invece saranno:
GRUPPO BABY 24mesi/3 anni: sabato 7 ore 17
GRUPPO PICCOLI 3/5 anni: sabato 7 ore 16
Al corso potranno partecipare assieme al loro bambino sia mamma che papà, e il costo del corso per famiglia è di 30euro.
Per ogni gruppo possono partecipare, assieme ai loro genitori, un minimo di 3 bambini ed un massimo di 6.
Info e prenotazioni:
-e-mail: marinapavesi87@gmail.com
 Marina Pavesi psicomotricista messaggio di posta privato.

Perchè il gioco è importante: a tutte le età!

“E’ nel giocare e soltanto mentre gioca che l’individuo, bambino o adulto, è in grado di essere creativo e di fare uso dell’intera personalità, ed è solo nell’essere creativo che l’individuo scopre il sé.”  D. Winnicott

1-51

Il gioco è un ingrediente importantissimo per la sana crescita della personalità, tanto nel bambino quanto nell’adulto. E’ attraverso il gioco che il piccolo scopre l’interazione con gli altri e da qui sviluppa l’ EMPATIA: cioè la capacità di comprendere gli altri vivendo il loro punto di vista. Attraverso il gioco ognuno di noi cresce interiormente e si rende più sensibile verso l’ altro; e questi due momenti si sviluppano insieme, perché difficilmente si può capire l’altro se non ci si sa guardare dentro.

Ecco perché credendo fermamente nella neccessità di supportare la personalità di ognuno in tutte le fasi della vita, come psicomotricista oltre a svolgere corsi di psicomotricità per i bambini, mi impegno nello svolgimento di LABORATORI DI PSICOMOTRICITA’ rivolti a genitori e bambini assieme, perseguendo, attraverso l’ attività psicomotoria, il sostegno alla genitorialità.

Nei miei laboratori infatti utilizzo il GIOCO come mezzo fondamentale per aiutare gli adulti a:

1. scoprire delle attività, da poter svolgere anche tra le mura domestiche, per rinforzare il legame con il proprio bambino attraverso l’attività ludica;

2. riscoprire il proprio corpo, e il divertimento genuino che solo il gioco spontaneo sa generare.

 

1-104

Perché giocare fa bene a tutti e a tutte le età!  🙂

Togliere il pannolino: suggerimenti pratici!

Cliccando sul link qui sotto vi si aprirà un articolo che riporta alcune semplici indicazioni di base, che potranno orientare i neo genitori ad affrontare la conquista di una grande autonomia per i propri piccoli: il CONTROLLO SFINTERICO!

Imparare a gestire pipì e cacca rappresenta infatti una delle tappe verso l’autonomia più importanti per il bambino, attraverso la quale, di riflesso, egli formerà anche la propria personalità.

E’ quindi fondamentale che i genitori siano pronti a supportare il proprio bimbo nella conquista di questo grande traguardo con sicurezza e senza ansie! 🙂

….Buona lettura!!!

Togliere il pannolino: suggerimenti pratici!.

Giochi senza frontiere: i giochi accessibili a tutti!!

Associazione Bambini Cerebrolesi Lombardia

IMG_0838 Finalmente Abc ,Associazione Bambini Cerebrolesi Lombardia , ha visto realizzarsi il primo dei giochi accessibili a tutti ,  che i bambini della scuola elementare di Sesto San Giovanni e Cologno Monzese hanno ideato all’interno del percorso di progettazione partecipata del progetto Giochi senza frontiere -progetto per facilitare, incrementare e realizzare  progetti  partecipati per gli spazi urbani e naturali destinati ai bambini e agli adolescenti dell’hinterland milanese – Il percorso per il posizionamento del gioco è stato lungo e tortuoso, ma alla fine i bambini hanno visto concretizzarsi il loro gioco, frutto di un anno di lavoro!!!!!

Ai bambini di I e II elementare della scuola “B.Luini” di Sesto San Giovanni è stato chiesto: “Cosa significa gioco accessibile a tutti?” ; dopo un lavoro di confronto , discussione e condivisione di esperienze tra di loro e con gli operatori di Abc Lombardia, hanno risposto : “Un gioco è accesssibile a tutti…

View original post 117 altre parole

Video – incontro di psicomotricità-

Guardando questo video potrete rendervi conto di cosa si intende per gioco senso motorio, sperimentazione dello spazio, del ritmo e del rilassamento. Il video è commentato e sottotitolato in spagnolo in quanto nella cultura latino-americana, la psicomotricità è molto più popolare di quanto non sia in Italia, perciò sul web è molto più facile trovare materiali in spagnolo che in italiano; ad ogni modo guardando le immagini riuscirete comunque a capire di cosa si tratta…
BUONA VISIONE 🙂