Ripartono i corsi di psico e grafomotricità!

ISCRIZIONI APERTE

Se invece si desidera un lavoro più mirato sulle specifiche necessità del proprio bambino è possibile richiedere un percorso di tipo individuale.

Annunci

Corso di TRAINING AUTOGENO per adulti a Villafranca

Dalla collaborazione con la coop. sociale Filocontinuo nasce una proposta rivolta agli adulti: CORSO BASE DI TRAINING AUTOGENO.

Il corso mira ad insegnare questa tecnica di rilassamento la cui peculiarità rispetto ad altre tecniche è proprio quella dell’autosomministrazione. Obiettivo del corso quindi sarà quello di rendere la persona autonoma nella propria personale esperienza di rilassamento.

Destinatari del corso: tutti coloro che vogliono:
– Prendersi cura di se stessi incrementando il proprio benessere psicofisico;
-aumentare la consapevolezza e la conoscenza dei propri stati e delle proprie reazioni psicosomatiche;
-migliorare le proprie prestazioni scolastiche, professionali, sportive.

Conduttore: Dott.ssa Marina Pavesi, Psicomotricista con specializzazione biennale in tecniche di rilassamento.

Presso: Coop. sociale Filocontinuo, via dei colli 52,37069 Villafranca di Verona

il corso durerà 10 incontri ed inizierà martedì 3 ottobre dalle 20 alle 21.

SERATA CONOSCITIVA GRATUITA Martedì 26 settembre ore 20 (prenotazione oobbligatoria).

Per info e iscrizioni risponderà il responsabile del servizio: Samuele Tani 3403547318.0

corsi filocontinuo-page-001.jpg

relax filocontinuo-page-002

 

Un agosto a tutto Hockey!

L’estate 2017 ha visto la nascita di un’appassionante collaborazione tra lo Studio di Psicomotricità “La Capriola” e l’A.S.D. Hockey Club Villafranca.

Attraverso l’Hockey Summer Camp si è infatti potuta concretizzare la felice unione tra psicomotricità e sport: se la prima infatti è funzionale allo sviluppo delle competenze affettivo-relazionali indispensabili per vivere serenamente l’ambiente sportivo (più o meno agonistico che sia), il secondo, per un bambino che abbia intrapreso e concluso un percorso di psicomotricità, è il naturale proseguo dell’esperienza relazionale con i coetanei. Se la psicomotricità per tanti bambini rappresenta infatti un ambiente di tutela dove poter vivere una serena relazione con il gruppo dei pari; lo sport (quello sano in cui al di là del vincere o perdere si trasmette l’importanza di autoaffermarsi nel rispetto, sempre e comunque, del lavoro di squadra e degl’altri) dovrebbe rappresentare un momento di socialità importante per tutti, indipendentemente dalla presenza o meno di difficoltà nello sviluppo.

Proprio per questa forte convinzione, come professionista molto spesso, per non dire sempre, mi trovo a consigliare alle famiglie dei bambini che seguo la partecipazione ad uno sport di squadra una volta terminato il loro percorso psicomotorio, anzi spesso consiglio che le due attività vengano fatte in concomitanza, proprio perché se la psicomotricità è un luogo privilegiato e quindi un setting tutelante per l’espressione del Sé del bambino, l’ambiente sportivo invece rappresenta il luogo dove il bambino può naturalmente mettersi alla prova!

Quest’anno quindi poche vacanze per la psicomotricità ma d’altro canto, tanta soddisfazione nel aver avviato una collaborazione che ritengo sia stata importante in primis per i bambini che hanno partecipato al camp. Prima di tornare quindi alla più “canonica” psicomotricità in studio, ci tengo a condividere la gioia per questo bel progetto portato avanti con l’A.S.D. Hockey Club Villafranca e soprattutto a ringraziare i responsabili del settore giovanile della società i quali si impegnano per promuovere un ambiente sportivo che, aldilà della passione per l’Hockey, promuove anzitutto un’aggregazione sociale positiva tra i più piccoli!!! I miei più sinceri complimenti vanno anche agli allenatori/animatori Matteo, Andrea, Emanuele, Franco, Pietro, Greta, Francesca, Alessia ed Evita che, seppur giovanissimi, hanno condotto il camp con impegno ed entusiasmo!

Ricordando che lo Studio di Psicomotricità ” La Capriola” riapre e riparte con i percorsi individuali a settembre e con i corsi di psico e grafomotricità di gruppo ad ottobre, condivido qualche immagine dei momenti di psicomotricità e grafomotricità vissuti coi bambini dell’Hockey Summer Camp.

BUON RIENTRO AL LAVORO A TUTTI 🙂

Ad agosto giochiamo ad HOCKEY!!!

Nel mese di Agosto lo Studio di Psicomotricità ” La Capriola” si trasferisce sui campi da Hockey!!!

Dalla collaborazione con l’A.S.D. Hockey Club Villafranca nasce infatti il progetto: “Hockey Summer Camp”, un centro estivo che vuole porsi oltre che come servizio al territorio per tutte le famiglie che lavoreranno anche nel mese di agosto, anche come occasione di socializzazione per i bambini della fascia 5-13 anni. La filosofia di questa A.S.D. (che ha infatti portato alla collaborazione con lo studio di psicomotricità “La Capriola”) è quella di vedere lo sport non solo come attività fine a se stessa ma piuttosto come occasione e strumento privilegiato di aggregazione e inclusione sociale. I numeri stessi della società la rendono una realtà familiare dove a trovare spazio di confronto non sono solo i suoi atleti ma i famigliari stessi!!!

Nella fattispecie i dirigenti hanno verso il proprio settore giovanile un particolare occhio di riguardo cercando appunto di promuovere non solo l’apprendimento dell’hockey in quanto sport, ma soprattutto di favorire positive relazioni interpersonali tra i propri giovani allievi, ed ecco perché la scelta di affiancare tra le figure che si occuperanno dei bambini e dei ragazzi, anche la presenza di una psicomotricista che con le proprie competenze inerenti lo sviluppo affettivo-relazionale dei più giovani, potrà monitorare le dinamiche relazionali tra di essi.

Allora se questo sport vi affascina e incuriosisce, o se state cercando un luogo di aggregazione positivo per i vostri figli, quest’estate venite a divertirvi al campo dell’A.S.D. Hockey Club Villafranca!!!

locandina camp-page-001 (1).jpg

A maggio corso di psicomotricità per i più piccoli

Presso lo Studio di Psicomotricità “La Capriola” di Villafranca di Verona, da mercoledì 10 maggio alle ore 18.30, 5 incontri, della durata di 45 min, dedicati ai bambini che a settembre inizieranno la scuola dell’infanzia (2 anni e mezzo/3 anni).1-166

Un breve percorso per dare la possibilità ai vostri bambini di sperimentare la socializzazione con i coetanei in un ambiente di gioco protetto e stimolante.

Negli incontri infatti ai bambini saranno fatte diverse proposte così da poter sperimentare il gioco simbolico, la scoperta senso-motoria, il gioco strutturato e la rielaborazione plastica e grafica delle esperienze.

Prima dell’inserimento in gruppo è previsto un colloquio conoscitivo tra genitori/bambino e la psicomotricista.

Per info e prenotazioni:

marinapavesi87@gmail.com

Psicomotricità perché…

L’anno scolastico è ormai ripartito e tante sono le proposte che i genitori si trovano a valutare per le attività pomeridiane indirizzate ai loro figli.

Specie per i più piccoli attività troppo strutturare come uno sport ben definito rischiano di essere una scelta troppo impegnativa poiché richiedono non solo competenze motorie ancora in via di sviluppo, ma soprattutto capacità affettivo-relazionali che specie per i bambini della scuola dell’infanzia stanno ancora maturando.

La psicomotricità sopratutto per i bambini dai 3 ai 6 anni si pone proprio come quella proposta in cui il bambino sperimenta, in un ambiente privilegiato, non solo le condotte motorie relative all’età ma soprattutto la relazione sociale. 

Obiettivi di un corso di psicomotricità infatti sono:

-il favorire il processo di autonomia e di individuazione/separazione dalle figure parentali

-la gestione dei tempi e delle regole sociali

-l’espressione del Sé e delle emozioni

-lo sviluppo delle competenze psicomotorie.

Privilegiare per le attività pomeridiane,sopratutto negli anni della scuola dell’infanzia, un corso di psicomotricità permette di porre le basi per affrontare, più in là, in modo sicuro ed entusiasta qualsiasi genere di sport o di attività artistica.

I corsi di psicomotricità presso “La Capriola” di Villafranca di Verona inizieranno la prima settimana di ottobre. Dato il lavoro in piccoli gruppi si consiglia di prendere appuntamento per riservarsi il posto.

Info e prenotazioni nella locandina:

Ripartono i corsi di Psicomotricità

Con il nuovo anno scolastico 2016/2017 ripartono anche i corsi di psico e grafomotricità!

Durante tutto il mese di settembre previo appuntamento, presso lo studio di Psicomotricità ” La Capriola”, si riceveranno per un colloquio conoscitivo,  tutte le famiglie interessate a far frequentare i corsi ai  propri bambini.

corsi 16-17-page-001