Ripartono i corsi di psico e grafomotricità!

ISCRIZIONI APERTE

Se invece si desidera un lavoro più mirato sulle specifiche necessità del proprio bambino è possibile richiedere un percorso di tipo individuale.

Annunci

Corso di TRAINING AUTOGENO per adulti a Villafranca

Dalla collaborazione con la coop. sociale Filocontinuo nasce una proposta rivolta agli adulti: CORSO BASE DI TRAINING AUTOGENO.

Il corso mira ad insegnare questa tecnica di rilassamento la cui peculiarità rispetto ad altre tecniche è proprio quella dell’autosomministrazione. Obiettivo del corso quindi sarà quello di rendere la persona autonoma nella propria personale esperienza di rilassamento.

Destinatari del corso: tutti coloro che vogliono:
– Prendersi cura di se stessi incrementando il proprio benessere psicofisico;
-aumentare la consapevolezza e la conoscenza dei propri stati e delle proprie reazioni psicosomatiche;
-migliorare le proprie prestazioni scolastiche, professionali, sportive.

Conduttore: Dott.ssa Marina Pavesi, Psicomotricista con specializzazione biennale in tecniche di rilassamento.

Presso: Coop. sociale Filocontinuo, via dei colli 52,37069 Villafranca di Verona

il corso durerà 10 incontri ed inizierà martedì 3 ottobre dalle 20 alle 21.

SERATA CONOSCITIVA GRATUITA Martedì 26 settembre ore 20 (prenotazione oobbligatoria).

Per info e iscrizioni risponderà il responsabile del servizio: Samuele Tani 3403547318.0

corsi filocontinuo-page-001.jpg

relax filocontinuo-page-002

 

Un agosto a tutto Hockey!

L’estate 2017 ha visto la nascita di un’appassionante collaborazione tra lo Studio di Psicomotricità “La Capriola” e l’A.S.D. Hockey Club Villafranca.

Attraverso l’Hockey Summer Camp si è infatti potuta concretizzare la felice unione tra psicomotricità e sport: se la prima infatti è funzionale allo sviluppo delle competenze affettivo-relazionali indispensabili per vivere serenamente l’ambiente sportivo (più o meno agonistico che sia), il secondo, per un bambino che abbia intrapreso e concluso un percorso di psicomotricità, è il naturale proseguo dell’esperienza relazionale con i coetanei. Se la psicomotricità per tanti bambini rappresenta infatti un ambiente di tutela dove poter vivere una serena relazione con il gruppo dei pari; lo sport (quello sano in cui al di là del vincere o perdere si trasmette l’importanza di autoaffermarsi nel rispetto, sempre e comunque, del lavoro di squadra e degl’altri) dovrebbe rappresentare un momento di socialità importante per tutti, indipendentemente dalla presenza o meno di difficoltà nello sviluppo.

Proprio per questa forte convinzione, come professionista molto spesso, per non dire sempre, mi trovo a consigliare alle famiglie dei bambini che seguo la partecipazione ad uno sport di squadra una volta terminato il loro percorso psicomotorio, anzi spesso consiglio che le due attività vengano fatte in concomitanza, proprio perché se la psicomotricità è un luogo privilegiato e quindi un setting tutelante per l’espressione del Sé del bambino, l’ambiente sportivo invece rappresenta il luogo dove il bambino può naturalmente mettersi alla prova!

Quest’anno quindi poche vacanze per la psicomotricità ma d’altro canto, tanta soddisfazione nel aver avviato una collaborazione che ritengo sia stata importante in primis per i bambini che hanno partecipato al camp. Prima di tornare quindi alla più “canonica” psicomotricità in studio, ci tengo a condividere la gioia per questo bel progetto portato avanti con l’A.S.D. Hockey Club Villafranca e soprattutto a ringraziare i responsabili del settore giovanile della società i quali si impegnano per promuovere un ambiente sportivo che, aldilà della passione per l’Hockey, promuove anzitutto un’aggregazione sociale positiva tra i più piccoli!!! I miei più sinceri complimenti vanno anche agli allenatori/animatori Matteo, Andrea, Emanuele, Franco, Pietro, Greta, Francesca, Alessia ed Evita che, seppur giovanissimi, hanno condotto il camp con impegno ed entusiasmo!

Ricordando che lo Studio di Psicomotricità ” La Capriola” riapre e riparte con i percorsi individuali a settembre e con i corsi di psico e grafomotricità di gruppo ad ottobre, condivido qualche immagine dei momenti di psicomotricità e grafomotricità vissuti coi bambini dell’Hockey Summer Camp.

BUON RIENTRO AL LAVORO A TUTTI 🙂

La psicomotricità vi aspetta a gennaio!

Dopo questi giorni di Porte Aperte Natalizie lo Studio di Psicomotricità “La Capriola” chiude una settimana per le meritate vacanze! 🙂 

I bambini e le famiglie che in questi giorni sono venuti a conoscere la psicomotricità e la Grafomotricità sono stati davvero tanti ma c’è ancora qualche posto disponibile per le iscrizioni ai corsi in partenza dal 9 gennaio! Per coloro che fossero interessati a far partecipare i propri bambini alle attività proposte dallo studio si consiglia di prenotare la propria partecipazione in quanto per ogni corso è previsto il lavoro in PICCOLO gruppo.

Gli orari delle attività saranno i seguenti: 

  • Psicomotricità 3 anni: giovedì ore 16:30
  • Psicomotricità 4 anni: martedì 17:30
  • Psicomotricità 5 anni: martedì 16:30
  • Psicomotricità 6-7 anni: martedì 18:30
  • Psicomotricità 8-9-10anni: giovedì 18:30
  • Grafomotricità:         venerdì 17:00
  • Psicomotricità genitore/bambino (24/36mesi): sabato 10:30

Per info e appuntamenti:

marinapavesi87@gmail.com 

Cell.3402686656

Dalle giornate Porte Aperte di questi giorni:

A Natale vieni a conoscere la psicomotricità

Durante il periodo scolastico si è sempre presi da mille impegni per questo a volte avvicinarsi a qualcosa di cui si sente il bisogno può comunque risultare difficile. Ecco perché lo Studio di Psicomotricità “La Capriola” durante le festevità natalizie (compreso il ponte dell’Immacolata) rimarrà aperto!

Hai un bambino tra i 2 e i 10 anni, che ha bisogno di psicomotricità di gruppo, individuale, grafomotricità o rilassamento?

O sei semplicemente curioso di scoprire cos’è la psicomotricità? 

Allora durante le vacanze lo Studio rimane aperto per te!

Per fissare un colloquio conoscitivo:

marinapavesi87@gmail.com

Cell. 3402686656

Psicomotricità per:

-avere una migliore conoscenza e consapevolezza del proprio corpo;

-incrementare la propria immagine di Se e migliorare quindi le relazioni con Se e con gli altri;

-acquisire nuove strategie per fronteggiare le difficoltà scolastiche.

Ecco alcune delle esperienze vissute dai bambini  qui a “La Capriola”… 

Lavoro sul tono muscolare

Motricità fine e schema corporeo

Lavoro sullo schema corporeo

Equilibrio, coordinazione oculo-manuale e motricità fine

Grafomotricità: lavoro sul ritmo

Rielaborazione grafica e socializzata del gioco simbolico

Cartellone del gruppo 3/4 anni

Approfitta del Natale per regale al tuo bambino l’aiuto di cui ha bisogno…

Buone Feste

Corso di Rilassamento per adulti

Giovedì 13 ottobre serata di porte aperte presso il Centro Shantala di Verona per poter venire a conoscere gratuitamente una delle tecniche di rilassamento più usate e conosciute: il Training Autogeno che, con le sue semplici ed efficaci formule, permette anche a chi non è pratico di rilassamento di raggiungere in tempi relativamente brevi, una buona padronanza di questo strumento di rilassamento.

Per partecipare alla serata è necessaria la prenotazione.

tutti i contatti nella locandina.

wp-1474968973480.jpg

Psicomotricità perché…

L’anno scolastico è ormai ripartito e tante sono le proposte che i genitori si trovano a valutare per le attività pomeridiane indirizzate ai loro figli.

Specie per i più piccoli attività troppo strutturare come uno sport ben definito rischiano di essere una scelta troppo impegnativa poiché richiedono non solo competenze motorie ancora in via di sviluppo, ma soprattutto capacità affettivo-relazionali che specie per i bambini della scuola dell’infanzia stanno ancora maturando.

La psicomotricità sopratutto per i bambini dai 3 ai 6 anni si pone proprio come quella proposta in cui il bambino sperimenta, in un ambiente privilegiato, non solo le condotte motorie relative all’età ma soprattutto la relazione sociale. 

Obiettivi di un corso di psicomotricità infatti sono:

-il favorire il processo di autonomia e di individuazione/separazione dalle figure parentali

-la gestione dei tempi e delle regole sociali

-l’espressione del Sé e delle emozioni

-lo sviluppo delle competenze psicomotorie.

Privilegiare per le attività pomeridiane,sopratutto negli anni della scuola dell’infanzia, un corso di psicomotricità permette di porre le basi per affrontare, più in là, in modo sicuro ed entusiasta qualsiasi genere di sport o di attività artistica.

I corsi di psicomotricità presso “La Capriola” di Villafranca di Verona inizieranno la prima settimana di ottobre. Dato il lavoro in piccoli gruppi si consiglia di prendere appuntamento per riservarsi il posto.

Info e prenotazioni nella locandina: